menu Menu
4 articles filed in
Scorie
Articoli
Previous page Next page
Tra valore e pubblico

Parole di Edoardo Gazzoni ~ Illustrazione di Beatrice Nicolini

Nuovi fenomeni di scrittura?In semiotica generativa, quella francese, fatta da Grèimas e non da Umberto Eco, quella roba lì che viene dopo le fiabe russe, insomma quella strutturalista, si parla di oggetto di valore in relazione a quell’ente, all’interno di un percorso narrativo, che viene investito di una particolare valorialità. Il concetto di valore va […]

Posted in Scorie on 21 Settembre 2020 8 min read Continue reading
Those strange and wonderful times; Morris K. Jessup, Carl M. Allen, Gray R. Barker e altri creatori di miti del XXI° secolo (parte terza)

Parole di Vincenzo Moggia ~ Illustrazione di Andrea Stendardi

III. Gray Roscoe Barker «There are no such thingsas flying saucers.»Gray Barker Non esistono cose come i dischi volanti. Con queste parole inizia They Knew Too Much About Flying Saucers, il capolavoro di Gray Roscoe Barker e uno dei capolavori indiscussi della “letteratura ufologica”. Quando uscì, nel 1956, Barker era appena trentenne: un giovane che […]

Posted in Scorie on 19 Marzo 2020 37 min read Continue reading
Those strange and wonderful times; Morris K. Jessup, Carl M. Allen, Gray R. Barker e altri creatori di miti del XXI° secolo (parte seconda)

Parole di Vincenzo Moggia ~ Illustrazione di Andrea Stendardi

II. Carl Meredith Allen, alias “Carlos Allende” «My dream is for the United States to travel to the stars.»Carl Allen Sulle tracce di Allende. “Carlos Miguel Allende” è forse il personaggio più misterioso e sfuggente tra quelli che qui presentiamo. Il mistero comincia con il nome: quando il personaggio compare nella storia, all’inizio del 1956 […]

Posted in Scorie on 2 Marzo 2020 24 min read Continue reading
Those strange and wonderful times; Morris K. Jessup, Carl M. Allen, Gray R. Barker e altri creatori di miti del XXI° secolo (parte prima).

Parole di Vincenzo Moggia ~ Illustrazione di Andrea Stendardi

as is so often the case, the true storyis way, way stranger than the mythC.R. Rookwood Introduzione Aprile 1956. Un pacchetto indirizzato all’Ammiraglio Furth, con le parole “Buona Pasqua” scritte sull’involucro, arriva alla sede dell’ONR – Office of Naval Research – di Washington, D.C. Contiene una copia del libro The Case for the UFO di […]

Posted in Scorie on 25 Febbraio 2020 23 min read Continue reading

Previous page Next page

keyboard_arrow_up